Tutta l'informazione che cercavi

Dite addio a Once Upon the Time: la settima stagione di C’era una volta sarà l’ultima

C'era una volta

Once Upon a Time – Piuttosto prevedibilmente, la settima stagione di Once Upon a Time sarà anche l’ultima. Il reboot della serie non ha conquistato il pubblico e la ABC ha deciso che C’era una volta 7 sarà l’ultima stagione. Channing Dungey, presidente della ABC, ha così spiegato il motivo della sua scelta: “Quando abbiamo ascoltato per la prima volta Adam e Eddy per Once Upon a Time, sapevamo che era qualcosa di incredibilmente speciale. Per sette anni ci hanno affascinato con la loro creatività e passione, mentre rivisitavano alcune delle più amate fiabe della Disney, creando un innegabile successo mondiale. Dire arrivederci sarà agrodolce, ma Once Upon a Time farà per sempre parte dell’eredità della ABC e ci aspettiamo che i fan si uniscano a noi in questo epico capitolo finale”.

Once Upon a Time: cronaca di una morte annunciata?

Nessuno si stupirà della scelta di chiudere qui Once Upon a Time: obiettivamente, dopo le prime stagioni, si era notato un calo e una ripetitività della storia (incluse alcune incongruenze). Anche continuare ad innestare nuovi personaggi delle fiabe (e non solo), non aveva riconquistato il cuore degli spettatori. E il reboot senza la presenza di Ginnifer Goodwin, Jennifer Morrison, Josh Dallas e Jared Gilmore non era stato all’altezza: i nuovi personaggi e il nuovo scenario non hanno convinto nessuno.

Per carità, interessante l’Henry adulto e il concentrarsi delle vicende intorno a Lana Parrilla, Robert Carlyle e Colin O’Donoghue, ma ormai mancava un certo coinvolgimento di base. Il che si è tradotto in un calo dell’audience del 35%.

Kitsis e Horowitz hanno così commentato: “Sette anni fa abbiamo deciso di creare uno show sulla speranza, dove fosse possibile un lieto fine anche nei momenti più bui [Ndime: sì, ditelo a Regina!]“. Ma non avremmo mai immaginato il lieto fine che era in serbo per noi, anni e anni di avventura, romanticismo, magia e speranza. Siamo molto grati ai nostri brillanti collaboratori, il cast, la troupe e gli sceneggiatori, così come ai nostri partner dello studio e del network per aver reso possibile questo viaggio. Ma, soprattutto, vogliamo ringraziare i fan. La loro fiera lealtà e devozione erano la vera magia di C’era una volta. Speriamo che si uniscano a noi in queste ultime ore mentre ci dirigiamo verso la Foresta Incantata per un’altra avventura”.

Via: Hollywood Reporter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>