Tutta l'informazione che cercavi

Cronache dei Vampiri di Anne Rice diventa una serie TV

Cronache dei Vampiri, Lestat

Cronache dei Vampiri – Ok, se mi rovinate anche questa serie di romanzi, non rispondo più di me. La scrittrice Anne Rice, nota per le Cronache dei Vampiri (personaggi come i vampiri Lestat, Louis, Armand, Claudia, Marius, Pandora… devo continuare?) e per il ciclo delle Streghe, ha annunciato su Facebook che faranno un adattamento televisivo proprio delle The Vampire Chronicles. Il che ci sta: i romanzi sono tanti e complessi, con continui flashback e crossover con i libri del ciclo delle Streghe, per cui difficili da rendere in un unico film. Quindi una serie televisiva ci sta bene, a patto che non la trasformino nell’ennesimo teen drama politically correct: non vogliamo un altro Dawson’s Creek in salsa vampiresca, vogliamo le Cronache dei Vampiri, quelle vere.

The Vampire Chronicles o Cronache dei Vampiri di Anne Rice

Questo il post di Facebook dove Anne Rice ha dato l’annuncio ufficiale (o meglio, Christopher Rice, il figlio):

Bryan Fuller, dopo aver lasciato il ruolo di showrunner per American Godz della Stars, ha deciso di realizzare un adattamento televisivo dei romanzi vampireschi di Anne Rice. Paramount TV e Anoymous hanno opzionato la serie di 11 libri di Anne Rice, con l’intenzione di portarli sul piccolo schermo. La serie sarà scritta da Christopher Rice, il figlio di Anne Rice e sia Christopher che Anne saranno anche produttori esecutivi. Il che ci fa ben sperare che non faranno uno scempio totale.

La serie delle Cronache dei Vampiri di Anne Rice era cominciata con Intervista col Vampiro nel 1976: qui abbiamo cominciato a conoscere i personaggi di Lestat, Louis, Armand e tutti gli altri della serie. Da lì, i vampiri ne hanno fatto di strada: Lestat è diventato il protagonista della serie e nel corso delle sue avventure ha incontrato la madre dei vampiri, Satana, si è scambiato di corpo e ha anche compiuto un viaggio ad Atlantide (il romanzo Prince Lestat and the Realms of Atlantis è uscito a fine 2017 negli Stati Uniti).

Nel 1994 Intervista col Vampiro era diventato un film con Tom Cruise nel ruolo di Lestat e Brad Pitt in quello di Louis, con un cast a dir poco stellare formato anche da Christian Slater, Kirsten Dunst, Antonio Banderas, Thandie Newton e Stephen Rea. Per dovere di cronaca, cito anche il film La Regina dei Dannati, sequel di Intervista col Vampiro: realizzato nel 2002 e con Stuart Townsend nel ruolo di Lestat, ecco, diciamo che non è stata la trasposizione cinematografica più azzeccata e fedele, stravolgendo la trama e il rapporto fra i personaggi e appiattendo la storia narrata nel romanzo.

Via: Deadline

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>