Tutta l'informazione che cercavi

Costa Concordia: immagini e informazioni sulla nave. Com’era prima dell’incidente

Costa concordia piscina chiusa

Costa concordia piscina chiusa


Dopo il tragico incidente che ha coinvolto la costa Concordia di Costa Crociera, tutti noi abbiamo davanti la terribile immagine della nave obliqua per metà coperta dall’acqua proprio di fronte la costa dell’Isola del Giglio. Molti però si sono chiesti com’era la nave prima dell’incidente, quando la Costa Crociere la presentava come una “avvenieristica ed esclusiva nave da crociera” in cui “il divertimento, il relax e l’emozione di una vacanza speciale prendono forma”.

Dopo vari tentativi a causa delle troppe connessioni in contemporanea, sono riuscita ad accedere al sito web di Costa Crociera e a sbirciare un po’ di informazioni sulla Costa Concordia. A leggere ciò che riporta la pagina dedicata alla nave c’è davvero da restare senza parole. All’interno erano presenti 1500 cabine di cui 55 (le più lussuose) nell’area Samsara Spa. Un terzo del totale avevano balcone privato e in tutto erano 58 le suite.

Molto ricca la scelta per la ristorazione (5 ristoranti e 13 bar), l’area relax era davvero da sogno (5 vasche idromassaggio, 4 piscine e scivoli). All’interno della Costa Concordia ben 6mila mq erano riservati all’area benessere Samsara Spa che poteva vantare palestra, terme, sauna, bagno turco e solarium. Il ponte piscina aveva il tetto in cristallo semovente per trasformarsi all’occorrenza in una splendida piscina coperta.

I clienti che amavano lo sport potevano svagarsi all’interno del campo polisportivo, per gli amanti dell’arte e del cinema c’era il cinema 4D o un teatro su tre piano. Immancabili il casinò e la discoteca.

La Costa Concordia era stata costruita nel 2006 e pesava più di 144mila tonnellate. Poteva trasportare fino a un massimo di 3780 ospiti e circa 1100 membri di equipaggio. aveva 17 ponti (di cui 14 a uso degli ospiti) e poteva raggiungere una velocità pari a 23 nodi (pari circa a 42 km all’ora). un “bestione” del mare di 290 metri di lunghezza e 35 metri di larghezza. Tanto per intenderci: un campo da calcio è lungo circa 105 metri.

Di seguito potete vedere alcune immagini di com’era la Costa Concordia prima del drammatico incidente del 13 gennaio 2012.

Costa Concordia arte

Costa Concordia arte

Costa concordia chiesa

Costa concordia chiesa

Costa concordia

Costa concordia

Costa concordia in mare

Costa concordia in mare

Costa concordia in navigazione

Costa concordia in navigazione

Costa concordia piscina aperta

Costa concordia piscina aperta

Costa concordia porto

Costa concordia porto

Costa concordia ristorante samsara

Costa concordia ristorante samsara

Costa concordia sala

Costa concordia sala

Costa concordia sala da ballo

Costa concordia sala da ballo

Costa concordia sala relax

Costa concordia sala relax

Costa concordia samsara

Costa concordia samsara

Costa concordia sauna

Costa concordia sauna

Costa concordia scale

Costa concordia scale

Costa concordia suite e ponti

Costa concordia suite e ponti

Costa concordia tetto

Costa concordia tetto

5 Responses to “Costa Concordia: immagini e informazioni sulla nave. Com’era prima dell’incidente

  1. Anonimo

    Costa..Concordia unisce queste navi in meraviglie, per cui preghiamo per i dispersi poveretti…

  2. giulia

    that’s orrible is a terrible

  3. LOREDANA

    IO CI SONO STATA A MAGIO 2007 E VI CONFERMO CHE MI SONO TROVATA BENISSIMO ,IN TUTTO ,LO RIFAREI E L UNICA COSA CHE CONFERMO E CHE IL PERSONALE DI SERVIZIO TIPO CAMERIERI E NOSTRE HOSTESS ADDETTE ALLE CAMERE NON PARLAVONO ITALIANO,QUINDI IMMAGINO QUELLA NOTTE COS E SUCCESSO ,E GUARDADO IL MIO VIDEO CHE AVEVO FATTO SULLA NAVEMI VENGONO I BRIVIDI A VEDRE STA NAVE COSI

  4. Salvo Barbagallo

    Nave di lusso…viaggio da sogno…la concordia c’è l’ho nel cuore e nelle foto che fortunatamente ho fatto….Hostess stuart camerieri e tutto l’equipaggio persone di cuore…che amarezza adesso!!!!

  5. Antonio

    L’ho vista uscire dal porto di Palermo due sere prima dell’incidente dire meravigliosa e’ poco con tutte le sue luci, e con la sua sua impetuosa stazza che moveva il mare non dimentichero’ piu’ questa immagine dell’uscita del porto di Palermo…..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>