Tutta l'informazione che cercavi

Come ricaricare il cellulare per conservare a lungo la batteria

Batteria del cellulare

Come ricaricare il cellulare – Gioie e dolori del cellulare: la durata della carica della batteria. Difficile vivere senza cellulare, ma appena ti azzardi ad usarlo un minimo, ecco che la carica della batteria si riduce drasticamente. Appena lo compri, all’inizio, la durata della batteria sembra eterna, ma passa un annetto ed ecco che fai mezza telefonata, controlli un indirizzo su internet e già la batteria precipita a livelli inimmaginabili. Se poi, come me, giocate a Pokémon Go, beh, allora dite addio alla batteria: carica al 100%, tempo che l’applicazione si carichi ed ha già perso il 5% della batteria, così, senza fare niente. Il massimo? 5 minuti di camminata d’orologio, un PokéStop preso, nessun Pokémon catturato e batteria scesa del 20%.

Come ricaricare il cellulare: consigli

Se è vero che la colpa di tutto ciò è imputabile alle prestazioni del singolo cellulare (basta avere poca differenza di memoria, di RAM o di qualità della fotocamera ed è fatta) e al fatto che vengano create applicazioni che richiedono sempre più batteria e memoria senza che queste vengano davvero migliorate nei nuovi prodotti, è anche vero che il modo in cui ricarichiamo il cellulare potrebbe influire sulla durata effettiva della vita della batteria.

Riuscire a non ricaricare mai il cellulare durante la giornata è impossibile. O meglio: è possibile, ma non bisogna usarlo per nessun motivo. Non bisogna neanche attivare lo schermo per evitare che le impostazioni di luminosità del medesimo consumino batteria. Il che, grazie tante, serve a poco. Ecco allora che l’azienda Cadex spiega come ricaricare il cellulare correttamente in modo da cercare di allungare la durata della vita della batteria dei nostri smartphone:

  • mai tenere in ricarica il cellulare tutta la notte (certo, peccato determinati cellulari abbiano un problema: la sveglia non si attiva se sono spenti. Se malauguratamente il vostro cellulare durante la notte perde la carica e si spegne, dite addio alla sveglia. Con questi cellulari vuol anche dire non poterli spegnere di notte, facendoli così riposare, proprio per lo stesso motivo)
  • mai far scaricare completamente il cellulare prima di ricaricarlo (bell’idea, peccato che se ti trovi fuori e non hai possibilità di attaccarti ad una presa di corrente e hai esaurito il caricabatterie esterno hai poca scelta)
  • non far ricaricare la batteria fino al 100% per evitare di tenere troppo in tensione la medesima
  • rimanere con una carica fra il 45-75% (sicuro, così quando uso app come Pokémon Go, vedi sopra, se parto già da un 75%, il gioco dura mezz’ora al massimo)
  • cercare di fare piccole ricariche frequenti durante la giornata

Via: Cadex

Foto: janitors

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>