Tutta l'informazione che cercavi

Come capire se ci hanno bloccato su WhatsApp

WhatsApp stop

WhatsApp è utile, ma a volte sa rendersi abbastanza irritante. Con quella mania della doppia spunta che ti dice se l’altro ha letto il messaggio o meno. E se l’ha letto, perché non mi ha risposto subito? E da lì partono mille film mentali, senza pensare che magari uno l’ha letto per controllare che non fosse una cosa grave o urgente, ma se non lo è, forse sta lavorando, facendo altro, in quel momento non può rispondere, vuole prendere tempo per formulare una risposta corretta… Comunque sia, questa ansia da WhatsApp può manifestarsi anche in altro modo. E se qualcuno ci ha bloccato? Come fare a capire se un altro utente ci ha bloccato su WhatsApp?

WhatsApp: come capire se qualcuno ci ha bloccato

A ben vedere, se qualcuno ci blocca su WhatsApp o su qualsiasi altro social network, forse un paio di domande dovremo farcele. Siamo stati inopportuni? Fastidiosi? Stressanti? Stalker? Dopo esserci fatti un bell’esamino di coscienza, andiamo a vedere come capire se ci hanno bloccato su WhatsApp.

Un sistema semplice prevede di guardare se riusciamo ancora a vedere quella persona online o se riusciamo a visualizzare il giorno e l’ora del suo ultimo accesso: se non ci riusciamo mai, allora è probabile che ci abbia bloccato. Oppure è in vacanza, all’estero, ha perso i suoi dati di accesso… mmm, le vedo come possibilità remote.

Forse quell’utente ha impostato WhatsApp in modo che tutti gli altri non possano vedere quando lui è online (cosa che però impedisce anche a lui di vedere quando gli altri sono online). Altro modo per capire se qualcuno ci sta bloccando è il fatto che non vedremo più eventuali modifiche dell’immagine del profilo o vedremo un cerchio vuoto al posto della sua foto profilo. Se accade una cosa simile, è possibile che vi stia bloccando.

Mandate poi un messaggio a questa persona: una volta inviato, avrà una sola spunta, il che vuol dire che è stato inviato, ma non recapitato. Infine provate a chiamarlo o videochiamarlo: se la chiamata non parte, vuol dire che il blocco è in atto. Certo, potrebbe anche essere che WhatsApp non vi funzioni correttamente, ma se riuscite a fare chiamate ad altre persone, allora meditate sulla possibilità che vi stiano bloccando. E chiedetevi perché lo stiano facendo.

Foto: 147382244@N06

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>