Tutta l'informazione che cercavi

Chi è il rapper Skepta, il nuovo fidanzato di Naomi Campbell

Naomi e il rapper Skepta

Chi è il rapper Skepta
, il nuovo fidanzato di Naomi Campbell? La Venere Nera, una delle top model degli anni Novanta più amate sulle passerelle di tutto il mondo, avrebbe un compagno, anche se, come riporta il Sun, la loro storia d’amore sarebbe un segreto. Si tratterebbe del rapper Skepta, di 12 anni più giovane della modella, da sempre molto riservata sulla sua via privata.

Secondo quello che è stato riportato dalla stampa inglese, pare che entrambi si siano innamorati della creatività dell’altro, ognuno ovviamente nel suo campo di lavoro: la moda lei, la musica lui. Si sarebbero conosciuti grazie ad alcuni amici che hanno in comune e la scintilla sarebbe scoccata all’istante.

Lui del resto ha già postato uno scatto di loro due con un cuore, mentre aveva già definito la modella come la sua cover girl preferita. In occasione di diversi party della Settimana della Moda uomo di Parigi per l’autunno-inverno 2018-2019, Naomi e il rapper Skepta sono stati avvistati in più occasioni.

Una fonte anonima racconta: “Naomi e Skepta si sono incontrati frequentati in segretoe la cosa che più li ha colpiti l’una dell’altro è stato il fatto che sono entrambi molto creativi. Le cose fra di loro stanno andando bene, anche se stanno prendendo la storia molto lentamente“.

Ma chi è il rapper Skepta? Joseph Junior Adenuga è nato il 19 settembre 1982 a Londra, è un rapper britannico, ma i genitori sono originari della Nigeria. Quando Joseph aveva 3 anni i genitori si trasferirono da Lagos a Londra. Oggi lavora come produttore e dj, il cui nome d’arte deriva dalla parola inglese Sceptre, ciò che usano gli illusionisti, ma decise di modificare il nome per apparire come unica voce su YouTube. E’ in attività dal 2005.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>