Tutta l'informazione che cercavi

Capodanno 2013 a Rimini e San Marino, fra feste in piazza e concerti

Avete già deciso dove passare questo Capodanno 2013? Abbiamo scelto per voi due feste in piazza, magari vi possono interessare. Partiamo dal Capodanno 2013 a Rimini che quest’anno ci propone il concerto di Elio e le Storie Tese. Il giudice di X-Factor, stanco delle liti e dei bisticci, ha deciso di rilassarsi andando a cantare per il pubblico più festaiolo di Italia, quello di Rimini per l’appunto. L’ingresso sarà ovviamente gratuito, quindi non è necessario procurarsi il biglietto. Che in questi tempi di crisi non fa mai male.

Elio e le Storie Tese suoneranno per tutta la sera, salvo fermarsi per qualche minuto intorno alla mezzanotte in modo da permettere a tutti di festeggiare l’arrivo dell’Anno Nuovo. Dopo il conto alla rovescia, i brindisi, i baci e gli abbracci ecco che partirà uno spettacolo di fuochi d’artificio che illuminerà a giorno il lungomare di Rimini.

Passiamo ora a vedere il Capodanno 2013 di San Marino che quest’anno ci propone diversi eventi per celebrare la notte di San Silvestro in piazza. Per il concerto in Piazza Sant’Agata sono stati coinvolti i The Bastard Sons of Dioniso, gruppo proveniente da una vecchia edizione di X-Factor, i Qluedo e i Free Boys.

La serata sarà allietata da una cena in piazza a base di lenticchie, cotechino e vin brulè, ma in realtà gli eventi per il Capodanno inizieranno sin dal pomeriggio. Alle 17.00 si terrà una parata con protagonisti Ben Ten, Hello Kitty, Tigro e Winnie The Pooh, mentre alle ore 21.30 al Teatro Titano si terrà lo spettacolo ‘Cartoon Party’, di nuovo ad ingresso gratuito, esattamente come il concertone. Anche qui a mezzanotte oltre al brindisi partirà lo spettacolo di fuochi d’artificio. Che ne dite? Voi come festeggiate il Capodanno? :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>