Tutta l'informazione che cercavi

Calendario dell’Avvento fai da te: come realizzarlo

calendario-avvento-fai-da-te
Il profumo del Natale è nell’aria! E il Calendario dell’avvento (meglio se fai da te) è un must di questo periodo. Per chi è avverso alla manualità troppo estrosa e al decoupage, ma desidera comunque rendere felici i propri bambini con un Calendario dell’Avvento alternativo, mostriamo la procedura che farlo in tutta semplicità. Magari coinvolgendo anche i piccini nella scelta della sorpresa!

Lo sappiamo che l’Avvento comincia al primo dicembre, ma per i ritardatari comunque c’è ancora tempo, il Natale è lontano! Allora, preparate il calendario come segue:

Procuratevi delle mollette da bucato, meglio se coloratissime. Dopodichè, acquistate un pezzo di spago per poter appendere il tutto (mi raccomando, bello resistente!). E ancora, procuratevi delle buste di carta (o dei sacchettini) meglio se colorati, per rendere il tutto più variopinto e adeguato allo spirito natalizio (e che potrete dunque contornare con decorazioni del tipo stelline, neve finta, perline ecc.)!

Su ogni busta, come da immagine, dovrete applicare il numero del giorno (se cominciate a fare oggi il calendario, le buste anzichè 25 dovranno essere 19 -oggi compreso-). Per ogni busta, mettete all’interno un gadget: caramelle, cioccolatini, fermagli per i capelli brillantinati (bambine), macchinine (maschietti) e via discorrendo. Infine, con l’ausilio delle mollette da bucato appendete ciascuna busta in ordine cronologico lungo lo spago.

Noi vi abbiamo dato l’idea lancio per creare il calendario, ma lasciate poi spazio anche alla vostra fantasia. I vostri bambini impazziranno di gioia, ne siamo sicuri!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>