Tutta l'informazione che cercavi

Bufale su WhatsApp: la multa da 300 euro è un messaggio truffa

Truffa

Bufale su WhatsApp – Fate attenzione perché su WhatsApp sta girando una nuova bufala. Questa volta la bufala in questione non vi promette improbabili buoni sconti in regalo, questa volta si paventa una multa da ben 300 euro. Si tratta chiaramente di una truffa, ma molti utenti ci sono già cascati. In pratica quello che succede è che vi arriva questo messaggio che vi dice che vi è stata comminata una multa da 300 euro: se cliccate sul link del messaggio, ecco che finirete con l’attivare servizi a pagamento che vi prosciugano il credito in pochi secondi.

Bufale su WhatsApp: la truffa della multa da 300 euro

Quello che accade è questo. Vi arriva un messaggio su WhatsApp dove si parla di una multa dell’importo di 300 euro (a volte il messaggio cambia leggermente l’importo). Tale messaggio vale per tutti gli utenti: TIM, Wind, Vodafone e 3 Italia.

Nel messaggio si viene invitati a cliccare un link che vi condurrà in un box nel quale dovrete inserire il vostro numero di cellulare per poter controllare se siete in regola con la multa. NON cliccate quel link e NON inserite il vostro numero di telefono: si tratta di un link malevolo che vi attiverà dei servizi in abbonamento a pagamento che esauriranno subito il vostro credito. E’ una truffa bella e buona, una fra le tante bufale su WhatsApp, ma adesso che lo sapete, potrete evitare di cascarci.

Foto: automobileitalia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>