Tutta l'informazione che cercavi

Barack Obama: il Time lo nomina uomo dell’anno

Il Time ha nominato Barack Obama ‘uomo dell’anno’. Siamo ormai a fine 2012, è tempo dunque di stilare classifiche e il Time è partito per tempo rivelandoci il nome dell’uomo dell’anno. E chi meglio di Barack Obama? La motivazione per cui sarebbe stato scelto il presidente degli Stati Uniti è che viene considerato come ‘architetto della nuova America’. Di sicuro il fatto che Obama sia riuscito a strappare il secondo mandato ha avuto il suo peso su questa decisione.

In realtà non è la prima volta che Barack Obama conquista questa prestigiosa copertina del settimanale, era già accaduto nel 2008. Anche se non è certo un primato il suo, alcuni precedenti presidenti americani avevano già ottenuto questo risultato.

Per esempio Bill Clinton aveva ottenuto la doppia copertina sul Time nel 1992 e nel 1998, mentre George W. Bush ci era riuscito nel 2002 e nel 2004. Barack Obama era in buona compagnia nella rosa dei finalisti di quest’anno: oltre a lui vale la pena di ricordare che in prima pagina poteva finirci Marissa Mayer, la Ceo di Yahoo!, Mohammed Morsi, il presidente egiziano, di nuovo Bill Clinton, che ha rischiato la tripletta insieme a Hillary Clinton, Malala Yousafzai, la studentessa pakistana ferita dai Talebani, Tim Cook, il Ceo di Apple, Fabiola Gianotti, fisica italiana e gli immigrati clandestini.

Siete d’accordo con la scelta del Time di nominare Barack Obama come uomo dell’anno? Avreste preferito qualcun altro al suo posto?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>