Tutta l'informazione che cercavi

Bafta Awards 2013: statuetta alla Regina Elisabetta come Bond Girl più memorabile

Regina-Elisabetta-Daniel-Craig

Che carini gli inglesi! Ai Bafta Awards 2013, gli Oscar inglesi per intenderci, la regina Elisabetta II ha ottenuto la statuetta come Bond Girl più memorabile della storia. Vi ricordate della sua interpretazione in prima persona alle Olimpiadi di Londra, insieme a Daniel Craig e ai suoi corgi? Questa simpatica esibizione non poteva certo passare sotto silenzio ed ecco che al castello di Windsor le star dell’industria cinematografica britannica si sono riunite per un doppio motivo.

Da una parte presenziare a un ricevimento in loro onore e dall’altra consegnare il premio a Sua Maestà ottenuto durante i Bafta Awards 2013. Quando la regina ha ricevuto il premio come Bond Girl più memorabile della storia di 007, ha rivolto al pubblico un sorrisetto ironico, dimostrando ancora una volta tutto il senso dell’umorismo british.

Sir Kenneth Branagh ha affermato:

La sua interpretazione l’estate scorsa è stata sensazionale. Tanto che diversi miei colleghi lì tra la folla ci tengono a farle sapere che se ha intenzione di coltivare ulteriormente la sua carriera cinematografica hanno diversi copioni che potrebbero farle vedere. L’avverto però che non tutti i film hanno abbastanza finanziatori

Tantissimi gli ospiti giunti all’evento in onore dei Bafta Awards 2013, c’erano John Hurt e Minnie Driver, Daniel Lewis e anche George Lucas, americano, ma residente in Inghilterra dal 1975. Grande assente Helen Mirren che sul grande schermo aveva interpretato proprio la Regina.

Ed ecco il video per cui la regina Elisabetta II ha ottenuto il premio:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>