Tutta l'informazione che cercavi

Aviano: disperso caccia F-16 americano, caduto al largo delle coste della Romagna

Un caccia F-16 americano è caduto ieri al largo delle coste della Romagna: si cerca ancora il pilota. L’aereo era partito dalla Base militare di Aviano e stava volando in formazione insieme ad altri velivoli, quando al largo di Cervia si sono persi i contatti. La base e la Guardia Costiera stanno partecipando alle ricerche, finora sono state trovate tracce di carburante, mentre pare che il pilota avesse segnalato un problema alla torre di controllo prima di precipitare.

La formazione era composta da quattro aeroplani. Partiti dalla base di Aviano, stavano sorvolando l’Adriatico quando uno di loro ad un certo punto ha perso il contatto radio, proprio al largo di Cervia. L’ultima comunicazione con la torre di controllo è avvenuta alle ore 20.00: l’F-16 è ufficialmente disperso.

Per adesso le ricerche si concentrano in un’area delimitata da Lido di Savio a nord e Cervia a sud, visto che è lì che sono state trovate tracce di carburante e frammenti di carbonio. Il pilota disperso avrebbe segnalato un problema prima di perdere i contatti. Anche il pilota dell’aereo gemello avrebbe sentito questo sos, però non è riuscito a vedere la traiettoria della caduta.

Il problema è che in quel momento i quattro aerei non volavano a vista, per cui nessuno ha visto l’aereo precipitare. Da alcune fonti dell’aeroporto Pagliano e Gori che sovrintende alle operazioni di volo della base di Aviano che ‘l guasto sia stato talmente improvviso e grave da non dare al pilota il tempo di reagire e di azionare il dispositivo che permette di eiettarsi, una volta accertato che l’aereo non può arrecare rischi per la popolazione’.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>