Tutta l'informazione che cercavi

Andrea Camilleri: Mario Monti sta uccidendo la lingua italiana

Andrea Camilleri accusa Mario Monti della morte della lingua italiana. All’Università Carlo Bo di Urbino il celebre scrittore ha tenuto una lectio magistralis e ha ricevuto la laurea honoris causa in lingue. E non ha certo resistito ha dare qualche stoccata in merito alla situazione della lingua italiana. Secondo Camilleri l’uso sconsideato e crescente di anglicismi e neologismi tratti dalla lingua inglese è dannosa per quella nazionale e porta inevitabilmente a un impoverimento lessicale, che tutti possiamo già vedere in atto.

Andrea Camilleri, creatore di uno dei personaggi della letteratura più amati dagli italiani, ovvero il Commissario Montalbano, avrebbe dichiarato infatti: ‘La nostra lingua non sembra star molto bene e non si fa niente per curarla, sicché le sue condizioni di salute peggiorano col trascorrere del tempo’. Il problema è che questo peggioramento dello stato di salute della lingua italiana sia incrementato anche dal continuo uso che i politici fanno dei termini stranieri, quando potrebbero tranquillamente utilizzare i corrispettivi nostrani.

Quante volte i nostri politici, incluso Mario Monti, prediligono vocaboli come spending review, election day o spread? Sono loro i primi a continuare a diffondere questa nociva abitudine linguistica esterofila. Secondo Camilleri, Mario Monti sarebbe ‘il primo a dare il cattivo esempio’.

In realtà è più che naturale per una lingua acquisire vocaboli stranieri, anzi, spesso questo fatto contribuisce a mantenere in vita quella lingua. Però quando è troppo è troppo e Camilleri sottolinea l’eccessivo uso di queste parole inglesi e si è lamentato del fatto che l’italiano non viene assolutamente valorizzato o protetto, neanche da quei settori culturali che invece dovrebbero tutelarlo.

E Andrea Camilleri ha portato diversi esempi di questa sua tesi: basti pensare che nei documenti ufficiali dell’Unione Europea la lingua italiana è stata abolita, essendo rimaste solo quella inglese, francese e tedesca. E che dire della giuria del Premio Italia della Rai che ha deciso di usare l’inglese come lingua base? Voi che ne dite?

One Response to “Andrea Camilleri: Mario Monti sta uccidendo la lingua italiana

  1. Remo

    Fra l’altro Mario Monti sta uccidendo l’italiano, parlando un inglese veramente zoppicante.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>