Tutta l'informazione che cercavi

Albano: “Amanda è libera”, testo di Sanremo 2011

Albano Sanremo 2011
Albano parteciperà al Festival di Sanremo 2011 tra i 14 big in gara con la canzone “Amanda è libera”. Inevitabile pensare alla vicenda di cronaca nera che coinvolge Amanda Knox (il cantante pugliese si riferirà alla ragazza americana?). In questi giorni vi stiamo presentando tutte le canzoni dei cantanti che si esibiranno sul palco dell’Ariston e non poteva naturalmente mancare lui, una delle pietre miliari della musica italiana. Al Bano ha partecipato al Festival di Sanremo la prima volta nel 1968 con “La Siepe”. Negli anni successivi è tornato all’Ariston con la moglie Romina Power con le canzoni “Felicità” e “Ci sarà” (arrivata prima nel 1984).

Ecco per voi il testo di “Amanda è libera” di Al Bano.

Nell’aria tiepida della periferia
Amanda è libera piena di fantasia
Sembra più piccola degli anni che ha lei
Curva come una virgola di una frase a metà
Occhi che sognano giorni di libertà
Una speranza che sembra un’eternità
Branco di uomini ricchi d’infamità
Promesse solite che Amanda non sa
Amanda è libera come una rondine
Sopra le nuvole della sua ingenuità
Amanda è libera, serena e fragile
Ora può ridere, è giusto alla sua età…
Ora può vivere nella nuova realtà
Amanda è un “numero”, l’han messa in regola
Lungo l’asfalto che è nero di povertà
Notti di Venere, piene di oscenità
Giorni di cenere senza più dignità
Amanda è libera dentro a una lacrima
Che bagna l’anima e la sua ingenuità
Amanda è libera solo nell’anima
Dentro una macchina che più strade non ha
Amanda è immobile sembra sorridere
A chi si ferma lì chiedendosi: PERCHE’?
Amanda è un angelo che amava vivere
Amanda è un angelo di un volo a metà
Amanda è un angelo che amava vivere
Amanda è un angelo di un volo a metà

Clicca qui per leggere tutti i testi delle canzoni proposte al Festival di Sanremo 2011!

One Response to “Albano: “Amanda è libera”, testo di Sanremo 2011

  1. Mauro Grassini

    Questa canzone non c’entra assolutamente nulla con Amanda Knox, ma come si fa a scrivere cretinate del genere? Bastava leggere il testo per evitare di dire minchiate!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>