Tutta l'informazione che cercavi

Agropoli intitola una piazza a Go Nagai

Avete presente Go Nagai, noto all’anagrafe come Kiyoshi Nagai? No, non è morto, però con una mossa decisamente insolita la città di Agropoli ha deciso di dedicargli una piazza. Ebbene sì, il papà di Devilman avrà ben presto il suo nome affisso su una piazza della cittadina. Un onore, visto che si tratta di uno dei più grandi mangaka della storia, un vero e proprio maestro che così tanto ha contribuito all’arte giapponese con i suoi fumetti e i suoi anime.

Ma perché una piazza di Agropoli dovrebbe intitolarsi a Go Nagai? Beh, si tratta di un omaggio dei suoi fan: la possibilità di intitolare una piazza a Go Nagai avverrà all’interno di una serata tributo al mondo dei cartoni che si terrà venerdì.

Come potete ben immaginare, è stato alquanto difficile ottenere le autorizzazioni giuste per poter intitolare la piazzetta di Agropoli ad un artista, fra l’altro ancora vivente. Per qualche motivo che non capisco, qualcuno si era opposto fermamente all’idea, tuttavia fortunatamente la ragione ha prevalso e venerdì sarà in tutto e per tutto il giorno di Go Nagai.

Papà di Devilman, Mazinga Z, Cutie Honey e Getter Robot, l’artista è stato scelto dagli organizzatori della manifestazione proprio perché è un vero e proprio maestro d’arte. Questa iniziativa è molto importante: il mondo dei fumetti viene spesso considerato di serie B, adatto ai bambini e a nessun altro, ma l’idea di intitolare una piazza di Agropoli a Go Nagai è una piccola rivincita. Chissà che questa vicenda non crei un interessante precedente? Io vorrei abitare in via Hayao Miyazaki, adesso provo a proporlo al Comune. :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>